Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 07 Giugno 2018 10:10

Oggi, giovedì 7 giugno, anteprima, al Seminario Eparchiale, del documentario, realizzato a Cosenza, sulla terza edizione di “Bukurìa Arbëreshe”

Rate this item
(0 votes)

Oggi, giovedì 7 giugno, alle ore 19,00, presso il Seminario Eparchiale, in via Paparelle a Cosenza, presentazione in anteprima del documentario, realizzato a Cosenza, dallo studio “Life Communication”, in occasione della terza edizione di "Bukurìa Arbëreshe", la sfilata d'onore tenutasi domenica 20 maggio, per iniziativa della parrocchia del Santissimo Salvatore, con il patrocinio del Comune di Cosenza. Nei prossimi giorni il documentario sarà mandato in onda su “Tele Padre Pio”. La manifestazione di presentazione del documentario sarà chiusa dai canti Arbëreshe di Marco Moccia.

Alla presentazione del documentario parteciperanno Papas Pietro Lanza, vicario generale dell'Eparchia di Lungro e l'Assessore alla comunicazione, turismo e marketing territoriale di Palazzo dei Bruzi, Rosaria Succurro. La manifestazione di domani si inserisce a pieno titolo nella collaborazione avviata dall'Amministrazione comunale con la Parrocchia del Santissimo Salvatore, finalizzata a perpetuare le tradizioni, la cultura e l'orgoglio di appartenenza del popolo arbëreshe e delle comunità albanofone che vivono in provincia e nella città di Cosenza, eletta a capoluogo e “capitale” degli italo-albanesi.

Il filmato che domani sarà proiettato in anteprima e che nei prossimi giorni sarà trasmesso da Tele Padre Pio, oltre alle suggestive immagini della sfilata d'onore da Corso Plebiscito a Piazza Bilotti, con i colori dell'Arberia e quelli degli abiti regali del XVIII e XIX secolo, contiene anche un'intervista al Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, all'Assessore Rosaria Succurro e a Papas Pietro Lanza.

La manifestazione “Bukurìa Arbëreshe Kosenxë” quest'anno ha assunto una connotazione ancora più particolare perché inserita in un quadro celebrativo dalla triplice valenza, per il quarantesimo anniversario della fondazione della parrocchia bizantina, italo-greco-albanese, del Santissimo Salvatore, come anteprima delle celebrazioni, che cadranno nel 2019, per i cento anni dell'Eparchìa di Lungro, nata nel 1919, e per le celebrazioni dei 550 anni della morte del patriota Giorgio Castriota Skanderbeg, l'eroe albanese che fermò l’avanzata dei turchi in Albania e nell’intera Europa.

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco