Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 10 Maggio 2018 08:58

Liliana Segre, subito bicamerale contro le discriminazioni

Rate this item
(0 votes)
Liliana Segre Liliana Segre

Istituire una commissione bicamerale "contro le discriminazioni" per contrastare "il vento del nazionalismo e della xenofobia": è la proposta lanciata dalla senatrice a vita Liliana Segre, che ha illustrato l'idea intervenendo al Ventotene Europa Festival, evento organizzato dall'associazione Nuova Europa. Per la senatrice, sopravvissuta ai lager nazisti e testimone vivente della Shoah, è il primo atto parlamentare: la deposizione di un disegno di legge per istituire una commissione parlamentare d'indirizzo e controllo sui fenomeni dell'intolleranza, razzismo, e istigazione all'odio sociale.

"Si tratta di raccogliere un invito del Consiglio d'Europa a tutti i Paesi membri - ha spiegato Segre -, e il nostro Paese sarebbe il primo a produrre soluzioni e azioni efficaci per contrastare il cosiddetto 'hate speech'". Segre ha poi rivolto, dall'isola del Manifesto di Spinelli, Colorni e Rossi, un appello "per una rifondazione dell'Europa, minacciata da autoritarismi e divisioni che segnalano l'emergere di una sorta di nuova guerra civile europea", anche se "il vento che attraversa l'Europa non è inarrestabile" e andrebbe a suo parere contrastato nelle scuole e nelle istituzioni.

La senatrice Segre, nel ricordare anche l'altro ddl depositato con Emma Bonino per la costituzione di una commissione per la tutela e l'affermazione dei diritti umani, ha poi ribadito la necessità "dell'insegnamento in tutte le scuole di ogni ordine e grado della storia del 900'. Soprattutto - ha sottolineato - non si studia che cosa ha significato per interi popoli europei vivere sotto il giogo nazista e riconquistare poi la propria libertà".

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« August 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco